La Fondazione

LA FONDAZIONE

La Fondazione Il Canto di Virgilio è un ente culturale, con sede a Napoli, presso l’antica Chiesa San Francesco delle Monache (oggi nota come Domus Ars), attivo da più di vent’anni, a livello nazionale ed internazionale, nella produzione, organizzazione e distribuzione di eventi culturali e musicali in Italia e all’estero, nonché nella ricerca e diffusione della musica storicamente informata con particolare riguardo al repertorio della musica barocca, classica, e del ‘700 napoletano.

Costituita nel 2001 come associazione senza scopo di lucro con lo scopo di sostenere e diffondere, in tutto il mondo, la cosiddetta “musica colta” napoletana nonché quella antica popolare campana, nel corso degli anni, grazie al contributo dei suoi soci e al lavoro di artisti, studiosi e ricercatori di fama internazionale, si è affermata nel Paese come uno straordinario “laboratorio di cultura” dando vita a una serie di attività di elevato profilo artistico, curando e promuovendo, in particolare:

  • la valorizzazione artistica e di ricerca del patrimonio musicale e teatrale napoletano con particolare riguardo al patrimonio musicale dei secoli XVII-XVIII;
  • un’intensa attività di produzione concertistica sotto la direzione del suo direttore artistico, Maestro Carlo Faiello, presente regolarmente nei più prestigiosi festival di Italia e d’Europa;
  • una doviziosa ed articolata programmazione di eventi culturali sul territorio, producendo e/o ospitando presso la propria sede, sita nel centro storico della città di Napoli, rassegne musicali, spettacoli, prove aperte, laboratori ed incontri istituzionali;
  • la divulgazione della cultura musicale attraverso numerosi progetti formativi realizzati presso la propria sede (adibita a centro di spettacolo e di ricerca musicologica) e la produzione di alcuni dei più ricercati lavori discografici.

In ragione della qualità dell’offerta e della quantità di pubblico coinvolto nelle attività promosse, la Fondazione Il Canto di Virgilio è diventata, negli anni, una consolidata realtà nel panorama della vita culturale della città di Napoli e di tutto il Paese.