Posted on

AL PARCO IN ARMONIA

Al Parco in Armonia.

5 – 31 ago

Il Canto di Virgilio
Presenta

Al Parco in Armonia
direzione artistica Carlo Faiello

Da Isa Danieli all’Orchestra Scarlatti Young, da Patrizia Spinosi a Lalla Esposito e Massimo Masiello:
Il canto di Virgilio presenta sei appuntamenti tra musica e teatro tutti dedicati a Napoli.

C’è la Napoli di Paisiello e quella di Mozart, ma anche la Partenope di Viviani e quella del teatro popolare. La Villa Comunale di Napoli, dal 5 al 31 agosto 2022, ospita “Al Parco in Armonia”, la rassegna culturale a cura de Il Canto di Virgilio e con la direzione artistica del maestro Carlo Faiello
.
Ad inaugurare la rassegna, venerdì 5 agosto alle ore 21:00, lo spettacolo Sfogliatelle Ed Altre Storie D’amore con Lalla Esposito e Massimo Masiello. A seguire, sabato 6 agosto ore 20:00, una doppia serata. Alle ore 20, Ti Racconto Una Fiaba con la Santa Chiara Orchestra. In scena: Gennaro Monti – Sonia De Rosa e Davide De Rosa. A seguire, alle ore 21,30, c’è Il ballo di San Vito con Patrizia Spinosi. Sul palco anche Michele Bonè chitarra, Gennaro Esposito alla Chitarra e Erminia Parisi Danza.
Domenica 7 agosto, serata speciale, unico appuntamento al Maschio Angioino alle 20,30, con Isa Danieli e lo spettacolo dal titolo “Raccontami, una passeggiata devota”. Un percorso che la Danieli fa come donna e come attrice che ha attraversato e attraversa, i generi più diversi delle forme teatrali esistenti.

Sabato 27 agosto alle ore 20, 30 si ritorna in Villa Comunale con la
Nuova Orchestra Scarlatti e “Why … Why…Why?…”. Protagonisti
I Fiati della Nuova Orchestra Scarlatti. Musiche di E. Bozza – Clarke – L. Berio E. Morricone, M. Arnold, P. Boulez – L. Berio.
Domenica 28 agosto, sarà la volta Dell’Orchestra Scarlatti Young che suonerà musiche di G. Paisiello. Direttore Giuseppe Galiano. La rassegna termina il mercoledì 31 agosto con un altro doppio appuntamento: alle 20,30 in scena “Guitar Day” con Margherita Ensemble, gruppo di chitarra classica. Musiche di S.L. Weiss, Mondonico, I. Albeniz, G. Signorile. Maria Grazia Castello chitarra
Musiche di Leo Brouwer, A. Barrios. A seguire, alle 21,30, L’orchestra da Camera Di Napoli con Mozart Concerto Di Napoli.
Anteprima Festival Internazionale del ‘700 musicale napoletano.

VILLA COMUNALE 5 AGOSTO ORE 21:00
LALLA ESPOSITO E MASSIMO MASIELLO
SFOGLIATELLE ED ALTRE STORIE D’AMORE

con Lalla Esposito – Massimo Masiello
Artefici del lavoro teatral-musicale, Lalla Esposito e Massimo Masiello conducono gli spettatori in uno spazio magico, per comprendere e provare sensazioni fatte di umorismo e amore in una sorta di singolar tenzone tra uomo e donna. Attraverso le più celebri “macchiette” del repertorio napoletano e quel genere di canzone definita umoristica, i due artisti producono un momento di spettacolo in bilico tra l’ironia ed il quadro del mutamento sociale della donna anni Trenta.

VILLA COMUNALE 6 AGOSTO

ORE 20:00 SANTA CHIARA ORCHESTRA
TI RACCONTO UNA FIABA

Con : Gennaro Monti – Sonia De Rosa – Davide De Rosa

Il lato piu’ magico di una terra misteriosa di Gennaro Monti
Una volta i nonni raccontavano fiabe vicino il calore di un camino. fiabe che erano storie figlie di “passaparola”. Racconti vecchi che avevano la pazienza di “conservare l’antico” . Di avere rispetto per la tradizione popolare. Per la cultura della vita.

ORE 21:30 PATRIZIA SPINOSI
IL BALLO DI SAN VITO

Patrizia Spinosi voce – Michele Bonè chitarra – Gennaro Esposito Chitarra – Erminia Parisi Danza Con la Direzione Musicale di Carlo Faiello

Patrizia Spinosi , propone un Concerto per ritrovare l’equilibrio dimenticato; un invito alla Danza attraverso la spontaneità della Musica Popolare del sud d’Italia per sbloccare la fonte di quell’energia che appartiene alla nostra dimensione interiore.

MASCHIO ANGIOINO 7 AGOSTO ORE 20:30
ISA DANIELI

Raccontami una passeggiata devota.
Un percorso di donna e di attrice che ha attraversato e attraversa, i generi più diversi delle forme teatrali esistenti. Dal gradino più basso, quello della sceneggiata, alla tragedia greca di Euripide e di Eschilo, fino ad incarnare le parole di autori contemporanei che hanno scritto per lei. Dalla
Wertmuller a Chiti, da Ruccello a Santanelli e poi Moscato, Letizia Russo e Antonio Tarantino, fino al recente Ruggero Cappuccio.

VILLA COMUNALE 27 AGOSTO ORE 20:30
NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI – Why … Why…Why?…

I Fiati della Nuova Orchestra Scarlatti
Musiche di E. Bozza – Clarke – L. Berio E. Morricone
M. Arnold ,P. Boulez – L. Berio
durata 90 minuti
Il programma trae il suo titolo dal testo in inglese di una delle favole in versi della musicista e scrittrice newyorkese Rhoda Levine, che hanno ispirato a Luciano Berio Opus Number Zoo, ‘children play’ per quintetto di fiati scritto nel 1951 e rivisto nel 1970. Gli altri brani previsti in programma proporranno un vario itinerario tra aspetti diversi ma tutti interessanti del contemporaneo, da Berio a Boulez, dal poco noto versante d’avanguardia di Ennio Morricone al luminoso interplay cameristico di M. Arnold.

VILLA COMUNALE 28 AGOSTO ORE 20:30
ORCHESTRA SCARLATTI YOUNG

Musiche di G. Paisiello – direttore Giuseppe Galiano.
Tra i più recenti impegni nazionali e internazionali dell’Orchestra Scarlatti Young ricordiamo i concerti del 23 luglio e del 23 settembre 2021 a Napoli, ‘Aimez-vous Schubert …’, e i due applauditissimi concerti tenutisi il 12 dicembre 2021 al Palais du Pharo di Marsiglia, in occasione del III Festival Internazionale delle Orchestre Giovanili Les Orchestrales Marseille Provence.

 

VILLA COMUNALE 31 AGOSTO

ORE 20:30 GUITAR DAY

Margherita Ensemble Ensemble di chitarra classica
Musiche di S.L. Weiss, Mondonico, I. Albeniz, G. Signorile.

Maria Grazia Castello chitarra
Musiche di Leo Brouwer, A. Barrios

ORE 21:30 ORCHESTRA DA CAMERA DI NAPOLI MOZART CONCERTO DI NAPOLI

Anteprima Festival Internazionale del ‘700 musicale napoletano.

Orchestra da Camera di Napoli –
Direttore Enzo Amato
Il “Concerto di Napoli” presente nella biblioteca del Conservatorio di San Pietro a Majella ascritto al genio di Salisburgo è di Mozart lo afferma il musicista e musicologo Napoletano Enzo Amato. Inoltre in una pubblicazione degli anni ’60 “Chigiana”, rassegna annuale di studi musicologici edita a cura dell’Accademia Musicale Chigiana vol. XXV nuova serie n 5, per la XXV in occasione della Settimana Musicale Senese Mario Fabbri studioso e storico della musica, è l’autore di un articolo che segnala un inedito concerto di Wolfang Amadeus Mozart e dice: Continua descrivendo la partitura ed individuando giustamente nella Lira (sorta di ghironda in forma di Liuto in voga in Francia nel XVIII secolo) – che generalmente era suonato in coppia – lo strumento solista del “Concerto di Napoli” Il Concerto è stato eseguito per la prima volta a Parigi con l’Orchestra da Camera di Napoli diretta dal Maestro Enzo Amato.
Solisti Al Flauto Ciro Scala e Edoardo Ottaiano.